Qualche giorno fa cercavo su Internet un service all’estero perché quelli italiani che ho provato non mi hanno tanto appassionato. Volevo vedere se c’era in giro qualcosa con una marcia in più.

Non ricordo esattamente come sono approdata a Moo.com, ma sono contenta che sia successo, e non ho finito di vedere l’homepage che già l’avevo aggiunto ai preferiti. Mi ha dato subito l’idea di essere un servizio professionale, e – cosa assai rara – il risultato ha superato le mie aspettative. Con un’opzione che non ho trovato in nessun altro service (Printfinity) che è quella di fare un lato uguale e l’altro che varia (è possibile caricare fino a 50 layout diversi) non ci ho pensato due volte e ci ho stampato subito il mio biglietto da visita per fare una prova.

La stampa, come in tutti i service, non è di altissima qualità, si vedono un po’ di puntini, ma nel complesso non ci si può lamentare. Puoi scegliere se farti spedire il tutto con la posta ordinaria o con il corriere. Il prodotto – nel mio caso un set di biglietti da visita – ti arriva in un packaging stupendo, una scatolina nera a incastro con una fascetta di carta pubblicitaria che si può levare. La sorpresa è che questa scatolina che puoi usare come porta biglietti, al suo interno ha due separatori come quelli che si trovano negli schedari, uno con su scritto mine e l’altro con scritto their. Mi sono commossa, considerato che negli altri service la parte del packaging del prodotto che hai acquistato te la puoi anche scordare: in uno dei principali service italiani ti arrivano biglietti da visita sfusi che scialacquano dentro una scatola di cartone assolutamente anonima se non fosse per la bolla.

Siccome si può fare ed è anche gratuito, ho richiesto una campionatura delle loro stampe e questo è quello che mi è arrivato: su diverse carte, cartoline, minicards, stickers, biglietti da visita con formato rettangolare e quadrato, con e senza angoli stondati, lucidi e opachi.
campionature da moo.com
campionature moo.com
foto 1 e 2 – il kit di campionature

Ci sono diverse qualità di carte cui corrispondono diverse fasce di prezzo. Hanno anche degli sconti per gli studenti universitari, e una parte del sito fornisce ispirazione (vera!)… insomma siamo proprio su un altro pianeta.

La mia esperienza con questo service è stata positiva, lo consiglio a chi cerca qualcosa di nuovo.

stampa online dangeloweb
foto 3 – biglietti che ho stampato su moo.com

Non sono affiliata a nessuno dei siti che recensisco. Inserisco i link solo per vostra comodità.